Comune di Arsita

Avvisi di accertamento TARES 2013 - Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi

Pubblicata il 11/11/2016

Si informano gli utenti del servizio rifiuti che sono in fase di notifica gli atti di accertamento relativi al mancato pagamento delle rate del Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi anno 2013.

Tutte le informazioni riferite agli avvisi dovranno essere indirizzate all’Ufficio Tributi del Comune, utilizzando i riferimenti di telefono, fax o mail indicati sugli atti. Nel caso in cui il cittadino che riceve l’accertamento abbia già pagato il tributo contestato, sarà sufficiente inviare all’Ufficio Tributi del Comune la copia del pagamento effettuato, affinché possano essere eseguite le verifiche del caso. L’intermediario che ha dato esecuzione al pagamento, o la società di gestione del servizio ad esso collegata, potrebbero aver digitato in modo errato alcuni dei codici presenti nel modello F24, come, ad esempio, il codice catastale del Comune di Arsita (A445) o il codice tributo, conseguentemente il pagamento potrebbe essere confluito nelle casse di un altro Comune.

L’Ufficio esaminerà tutte le richieste e provvederà a verificare se vi siano stati tali errori contattando la struttura di gestione dei flussi F24 dell’Agenzia delle Entrate.

Altri errori sanabili potrebbero derivare da chi ha effettuato il pagamento a nome del coniuge o di altro parente non titolare dell'utenza, senza darne informazione all’Ufficio. Anche in questo caso sarà sufficiente presentare copia della ricevuta all’Ufficio Tributi per i necessari riscontri.

Per coloro che, invece, si fossero dimenticati di effettuare il pagamento contestato, sarà sufficiente effettuare il pagamento del tributo
dovuto SENZA SANZIONI, NE’ INTERESSI, NE’ SPESE DI RECAPITO, presentando il modello F24 allegato all'avviso presso qualsiasi sportello bancario o postale ENTRO e non oltre 60 GIORNI dalla notificazione del provvedimento.

Grazie per la collaborazione.





 


Facebook Google+ Twitter