Comune di Montecastrilli

Amministrazione trasparente

 SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE - UFFICIO COMMERCIO E POLIZIA AMMINISTRATIVA

 MODULISTICA

 SERVIZIO TRIBUTI

IMU/TARES/COSAP/PUBBLICITA' E PUBB.AFFISSIONI

 PUC3

 ULTIME NOTIZIE

Si comunica che dal 31 ottobre 2014 è attivo lo Sportello unico per le attività produttive e per l’attività edilizia per la presentazione on-line delle relative istanze utilizzando il link “SUAPE” disponibile sull’home page del sito istituzionale, previa registrazione all''indirizzo https://identity.pa.umbria.it e successiva identificazione presso gli sportelli abilitati (https://identity.pa.umbria.it/manuale/elenco_degli_sportelli.htm).
 
Si comunica che fino al 31 dicembre 2014 le pratiche relative al SUAPE potranno essere trasmesse/presentate oltre per via telematica tramite portale SUAPE  (suap.comune.montecastrilli@postacert.umbria.it), anche tramite posta elettronica certificata (comune.montecastrilli@postacert.umbria.it)  nonché in forma cartacea utilizzando la modulistica pubblicata sul sito istituzionale dell’Ente.

 SERVIZIO FINANZIARIO

RAGIONERIA

 STATUTO E REGOLAMENTI COMUNALI

 CALCOLO IMU

Calcolo IUC 2016
Calcolo IUC 2017
 

 PIANO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE MULTIRISCHIO

IN PRIMO PIANO


SISMA CENTRO ITALIA

COMUNICAZIONI

 
Si comunica che con Ordinanza del Ordinanza del Sindaco n. 20 dle 21.03.2017  è stato approvato il terzo elenco degli edifici di proprietà privata aventi esito "agibili", allegato sub A., e "non utilizzabili", allegato sub B.

Si comunica che con Ordinanza del Sindaco n. 19 del 16 marzo 2017  è stato approvato il secondo elenco degli edifici di proprietà privata aventi esito "agibili", allegato sub A., e "non utilizzabili" , allegato sub B.
Si comunica che con Ordinanza del Sindaco n. 18 dell'8 marzo 2017  è stato approvato il primo elenco degli edifici di proprietà privata aventi esito "agibile", allegato sub A., e "non utilizzabile" , allegato sub B.
Si comunica, inoltre, che, secondo quanto previsto dall’Ordinanza n. 422/2016 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile e dall’Ordinanza n. 10/2016, così come modificato dall’Ordinanza n. 12/2017, del Commissario straordinario del Governo per la ricostruzione nei territori dei Comuni delle Regioni di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria interessati dall’evento sismico del 24 agosto 2016, Vasco Errani, entro 15 giorni dalla comunicazione da parte dei comuni della non utilizzabilità dell’edificio ovvero entro 15 giorni dalla pubblicazione dell’ordinanza, laddove la comunicazione di inutilizzabilità sia già stata inviata, gli aventi diritto ai contributi, possono conferire ai tecnici professionisti, in possesso dei requisiti previsti, l’incarico, da espletarsi entro i successivi 15 giorni, di redigere e consegnare agli Uffici Speciali per la Ricostruzione le schede AeDES degli edifici danneggiati e dichiarati inutilizzabili sulla base delle schede FAST, corredate dalle relative perizie giurate. Oltre alla scheda AeDES i tecnici professionisti devono allegare alla perizia giurata una esauriente documentazione fotografica ed una sintetica relazione elaborata con particolare riferimento alle sezioni 3, 4, 5, 7 e 8 della scheda e con adeguata giustificazione del nesso di causalità del danno come determinato dagli eventi della sequenza sismica iniziata il 24 agosto 2016.
 

SISMA CENTRO ITALIA

COMUNICAZIONI

 
Si comunica che la circolare del Dipartimento di Protezione Civile, Direzione di Comando e Controllo (Di-Coma.C.) prot. n. UC/TERAG16/0014650 del 27/02/2017, trasmessa formalmente dal Centro Operativo Regionale con nota prot. Ente n. 2313 del 02.03.2017, ha ulteriormente prorogato il termine per la presentazione delle istanze di primo sopralluogo al

13/03/2017
 
(fa fede la data di protocollo di acquisizione al protocollo del Comune).

L'istanza, redatta su appostito modello, deve essere accompagnata da PERIZIA ASSEVERATA di un tecnico di parte che comprovi la presenza di danni nell'edificio e il nesso di causalità diretto tra i danni e l'evento. 
AVVISO ANTICORRUZIONE 2017-2019
____________________________________________________________________________
18.11.2016 - SOSPENSIONE BANDO DI CONCORSO PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA DEGLI ASPIRANTI ALL’ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE SOCIALE (ERS) PUBBLICA.
Il bando ERS attualmente vigente è sospeso a tempo indeterminato, giusta Determinazione n. 507 del 183.11.2016. Le domande protocollate fino alla data del 17/11/2016 verranno ritenute valide mentre quelle presentate e protocollate oltre tale data, saranno considerate nulle.
Si allega nota della Regione Umbria PEC Prot. n.13099 del 16.11.2016
________________________________________________________________________________________